comment bombing

Comment Bombing: La tecnica segreta per crescere su Instagram nel 2020

E’ diventato così difficile crescere su Instagram che ho dovuto inventarmi la tecnica del Comment Bombing!

Ho aperto il mio profilo Instagram @monicpirozzi più di 3 anni fa, quando le cose erano ben diverse da ora. Crescere era facile con qualche trucchetto giusto.

Conosco ragazzi che hanno realizzato il proprio sogno di viaggiare il mondo ed essere pagati per farlo. Parlo della coppia @_dgtravel_ che ora vantano un seguito da 150k+, sono partner Sony e vanno in giro per i resort più belli al mondo intascando cifre pazzesche.

Hai anche tu un sogno come questo che vuoi realizzare?

Se non è viaggiare il mondo, allora può essere avere una vita simile a quella della Ferragni.

Non porti limiti e non cercare di assomigliare a qualcun altro. Il bello dei social è che siamo NOI stessi che possiamo inventarci la nostra vita.

Nulla è già scritto e il segreto per avere successo NONOSTANTE TUTTO è fare qualcosa di diverso e metterci passione.

E per nonostante tutto intendo anche se l’algoritmo di Instagram ci rema contro e riduce sempre più la visibilità.

Se vuoi far crescere il tuo profilo Instagram e non ce la fai più a vederlo andare alla deriva a causa dei blocchi temporanei e ai continui aggiornamenti, qui ti darò ciò che stai cercando.

Ho vissuto un momento di crisi in cui pensavo di abbandonare tutto dopo il lavoro fatto e che Instagram non faceva più per me.

Sono felice di dirti che ho dovuto ricredermi e ti spiego subito perché.

Il modo migliore per avere successo su Instagram è capire come ragiona la piattaforma.

Sai perché non riuscivo a combinare un ben niente e i miei follower diminuivano?

Perché cercavo di applicare tecniche vecchie, obsolete che non si adattavano più al nuovo modo di pensare di Instagram. Tutto ha iniziato a cambiare e anche noi dobbiamo evolverci di conseguenza.

Sarebbe come pensare di partire per New York in nave nel 2020 invece che prendere l’aereo! Dispendioso, uno spreco di risorse e si arriva alla meta (ammesso di arrivarci) stremati e mettendoci molto più tempo rispetto a chi decide di prendere l’aereo.

Ecco, in questo articolo voglio proporti un biglietto in prima classe nell’aereo che ti porterà verso il TUO successo su Instagram.

Se c’è davvero una cosa che ho visto funzionare e che credo possa essere usata in modo positivo su Instagram nel 2020 è proprio questa tecnica che ho battezzato come Comment Bombing.

Nelle prossime righe ti spiegherò cos’è, quali sono i passi per utilizzarla al meglio e perché ti permetterà di crescere su Instagram senza usare BOT o sponsorizzazioni.

aumentare follower Instagram

Allora cos’è questo Comment Bombing?

Nei momenti più bui, quando pensavo che stava andando tutto alla deriva, ho pensato che dovevo pur inventarmi qualcosa. La soluzione è arrivata proprio quando ho smesso di cercarla e ho iniziato ad interagire sinceramente con altri account come il mio.

A quel punto ho pensato – perché non trovare una formula che possa funzionare anche per altri profili?

Ispirandomi al Like Bombing, ho pensato a questa tecnica in cui i protagonisti non fossero più i like, ormai eliminati e molto bistrattati da Instagram, ma interazioni di valore superiore come possono essere i commenti.

Il Comment Bombing consiste nel bombardare un post di commenti a pochi minuti dalla pubblicazione.

Tutto qui. Tanto semplice quanto efficace.

Perché il Comment Bombing è una tecnica che può funzionare per crescere su Instagram nel 2020.

Stare su Instagram è un po’ come intraprendere una relazione amorosa.

No. Non sto scherzando. Se ci vuoi essere devi provare davvero un amore folle che ti spinge a capirlo quando fa i capricci e adattarti ai suoi continui cambiamenti.

Su Instagram, come in una relazione, è importante capirsi a vicenda.

Cosa c’entra tutto questo?

Se non comprendiamo a fondo le meccaniche di Instagram, qualsiasi tecnica proveremo ad usare per crescere si ritorcerà contro di noi.

Per questo il comment bombing funziona, perché asseconda la direzione che sta prendendo il social in questo momento.

Lascia che ti spieghi meglio.

Quantità o Qualità?

Fino a qualche mese fa ero ossessionata dal pubblicare una volta al giorno. Tutti i giorni. Qualsiasi giorno dell’anno (anche a Natale e Ferragosto se te lo stai chiedendo!).

Pensavo che la quantità fosse tutto e, in un certo senso, Instagram è proprio ciò che chiedeva in quel periodo. Si stava sviluppando, aveva bisogno di contenuti e premiava tutti quelli che glieli dava con costanza.

Ma adesso?

Le cose stanno cambiando. Siamo sempre più vicini a quello che è il punto di saturazione, quel momento in cui gli utenti non crescono più in modo così rapido come prima e ci sono un sacco di contenuti che affollano le nostre bacheche.

Se prima anche le foto di qualità inferiore riuscivano a farsi strada ora bisogna produrre davvero contenuti che spiccano. Se Instagram può scegliere che foto mostrare, farà vedere quella di qualità superiore.

Non solo.

Se prima un post perdeva efficacia dopo massimo tre ore dalla pubblicazione, ora Instagram sta mostrando nella pagina Esplora anche post vecchi qualche giorno.

La quantità sta lasciando sempre di più il posto alla qualità.

Nei contenuti così come nelle interazioni. Se prima prendere tanti like andava benissimo per promuovere il post in modo gratuito ora … cosa bisogna fare?

Riuscire a prendere quanti più commenti di qualità possibile. E cercare di riceverli entro 15 minuti dalla pubblicazione.

Testando sul mio profilo, ho scoperto proprio come prendere 4-5 commenti di qualità sotto i miei post entro 15 minuti dalla pubblicazione, aveva un effetto pazzesco sulle persone raggiunte dal post.

Non solo la foto viene spinta più in alto nella bacheche dei miei follower, ma ho finito per ricevere un sacco di visualizzazioni anche dagli Hashtag e dalla pagina Esplora.

L’obiettivo è quindi bombardare il post di commenti quanto più ravvicinati possibile alla pubblicazione.

Vuoi sapere come?

Far crescere un profilo Instagram

I passi per utilizzare il Comment Bombing in modo intelligente.

Ti avverto, questa tecnica è un po’ lenta nel partire ma ti assicuro che un volta avviata darà le sue grandi soddisfazioni.

Ma c’è anche un’altra cosa che devi sapere. Si tratta di una tecnica piuttosto manuale che ti richiederà un pochino di tempo. Non è come un BOT che lo imposti e va da solo (questo è l’inconveniente di non usare automazioni).

Ci sarà sempre bisogno del tuo intervento manuale per cui non è adatta se gestisci molti account Instagram (e non ricevi un grosso compenso per farlo XD).

Detto ciò, a noi due!

1. Vai alla ricerca di contatti.

In un articolo precedente in cui spiegavo come avere tanti follower su Instagram e le 8 tecniche che funzionano nel 2020, ho sottolineato quanto siano importanti le relazioni nella tua strategia.

Interagire con gli altri e costruire dei legami con account simili al nostro può fare davvero la differenza.

Ricordati che non siamo delle isole ma ci troviamo all’interno di un sistema in cui abbiamo bisogno degli altri per crescere.

In questa prima fase è proprio questo che dovrai andare a fare. Costruire la tua lista di contatti con cui andare a collaborare.

Come fare?

Gira su Instagram, vai nella pagina Esplora e vedi i contatti suggeriti. Comincia a commentare sotto i loro post. Poi, apri la lista di persone che hanno messo like all’ultima foto di qualche Instagrammer famoso e lascia commenti di qualità sotto i loro ultimi post.

Interagisci più che puoi, gira sul social, sporcati le mani e fai il primo passo. Non puoi aspettarti che siano gli altri a interagire con te se non fai niente per loro.

Ora ti farò capire che senso ha tutto questo.

2. Crea la tua lista di account.

Dopo qualche ora (o giorni) alcuni di questi account torneranno sul tuo profilo, lo visiteranno e magari lasceranno un commento sotto il tuo ultimo post.

A quel punto, hai individuato qualcuno che sta al gioco in modo naturale. Non è come un classico POD Instagram o gruppo di scambio commenti in cui siamo costretti a farlo.

Qui facciamo in modo che le persone ci ricambino naturalmente rendendo tutto il processo davvero organico.

Apri una nota sul tuo cellulare e copiati l’URL dei profili che hanno ricambiato il commento che hai lasciato loro scrivendo sotto un tuo post.

L’URL lo trovi andando nella pagina del profilo che hai scelto, cliccando sui tre puntini in alto a destra e poi su Copia URL Profilo.

In questo modo, andrai piano piano a costruire la tua lista contatti.

Sii sempre alla ricerca, costruisci una lista di decine di account. Ti saranno super utili al momento giusto!

3. Commenta!

La lista di contatti che hai costruito sarà la tua miniera d’oro.

Hai a tua disposizione decine di profili attivi, di qualità e simili al tuo che sono pronti ad interagire con i tuoi post non appena gli dai l’occasione.

Puoi sfruttarla in questo modo.

30 min prima di pubblicare un nuovo post sul tuo profilo, apri la lista contatti e lascia un commento di qualità sotto le ultime foto di tutti loro.

Per commento di qualità intendo una didascalia che sia inerente alla foto, che risponda alla domanda fatta nella caption, almeno di cinque parole e magari anche con qualche emoji.

Niente commenti che sembrano fake, dobbiamo curare il più possibile la nostra lista!

Dovrai metterci in tutto una decina di minuti.

Risultato?

Non appena pubblicherai il tuo post, soprattutto se lo fai ad un orario in cui gli account della tua lista contatti sono attivi, tutti loro cominceranno a ricambiare e ti ritroverai il post pieno di commenti!

Tutto ciò sarà visto con molto favore dall’algoritmo di Instagram che spingerà in alto i tuoi post e gli darà un sacco di visibilità.

Comincia anche a rispondere in modo esaustivo a tutti i commenti che ti arrivano in modo da favorire ancora di più l’interazione.

Continua anche nei giorni successivi, anche se non pubblichi nessun post.

I commenti sono diventati l’interazione che più conta non solo per determinare la visibilità del tuo post ma anche per far giudicare la qualità del tuo account ad un occhio esterno.

Per vedere se un profilo riceve interazioni, non potendo più vedere il numero di like, dobbiamo per forza basarci sul numero di commenti!

comment bombing

Cosa ne pensi di questa tecnica? Hai mai sperimentato qualcosa di simile?

Spero che questo articolo ti abbia aperto la mente, ma soprattutto che inizierai a sperimentare subito. Non ne ho sentito parlare molto in giro e possiamo essere tra i primi ad utilizzarla.

Puoi condividere questo articolo con qualche amico/a con i punsantini social qui sotto. Così smetterà di lamentarsi che non riesce a crescere su Instagram!

 

Mi sono presa la briga di scrivere una piccola guida gratuita con 8 tecniche che possono esserti utili per far crescere il tuo profilo Instagram e creare un seguito che vale migliaia di euro.

La regalo a tutti gli iscritti alla mia community. Per entrare, basta inserire la tua mail qui sotto.

Ci vediamo dentro!

 

Ci sentiamo presto.

Namasté,
Monica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.