Account Instagram bloccato

Account Instagram Bloccato per PISHING: Ecco cosa fare

Sei nella più totale disperazione perché il tuo account Instagram è stato bloccato per pishing? Non sai cosa sia successo e credi di non aver fatto nulla di male?

Non è finita qui.

Provi ad accedere alla procedura di sblocco ma hai perso la password della tua e-mail collegata al profilo? Dove trovare il codice a sei cifre per recuperare l’account?

Non andare in panico, non sei l’unica persona a cui è capitata questa cosa.

Nel mio articolo dedicato ai blocchi temporanei Instagram ci sono ben 204 commenti spontanei, nel momento in cui sto buttando giù queste parole, che raccontano le storie di tante ragazze e ragazzi che mi hanno scritto in questi mesi perché si sono trovati ad affrontare il pishing.

Per questo, ho deciso di scrivere un articolo super dettagliato in cui ti aiuterò a risolvere il problema. Andremo a vedere:

  • Che cos’è il pishing e perché ne sei vittima (anche se non hai fatto niente);
  • Come evitare di essere bloccati per pishing;
  • Come recuperare il tuo account e non perdere tutte le tue foto.

Seguimi in queste righe. Ciò che ti dirò deriva dalla raccolta dell’esperienza di tanti ragazzi e ragazze come TE che si sono trovati ad affrontare questa situazione e sono riusciti a risolvere.

Devi armarti di pazienza ed assicurarti di avere tutte le informazioni necessarie per proseguire.

Che cos’è il pishing e perché ne sei vittima (anche se non hai fatto niente)

Ti è capitato da poco, senti la disperazione che ti assale mentre pensi di aver perso tutte le foto e tutti i tuoi ricordi.

Credi che l’unica soluzione sia iniziare da capo, ma non vuoi. Vorresti quantomeno provare a trovare una soluzione, prima di arrenderti del tutto.

Se sei qui è perché ti è comparso questo messaggio mentre provavi ad accedere al tuo account Instagram:

Account Instagram bloccato per pishing

Ma quale attività sospetta?!

Ed è stato così che hai scoperto, per la prima volta, il pishing.

Cos’è il pishing?

È una forma di truffa online che mettono in atto gli hacker per rubare le tue password o qualsiasi dato sulla tua persona che possono poi riutilizzare.

Insomma, ci sono persone che si divertono ad entrare in account Instagram per appropriarsi delle informazioni personali.

Di solito, puoi essere vittima di pishing se hai ricevuto una e-mail che sembrava ufficiale di Instagram in cui ti è stato chiesto di inserire il tuo username e la tua password.

Non hai inserito la tua password in nessuna pagina web?

Bene, capita spesso che Instagram prenda una svista e consideri pishing anche cose che non lo sono; forse perché hai inserito consapevolmente la tua password in qualche luogo del web che nemmeno ricordi.

Con questo tipo di blocco, Instagram vuole prendere due precauzioni:

  1. Essere sicuro che nessun hacker rubi i tuoi dati personali;
  2. Evitare che tu faccia uso di BOT Instagram o qualsiasi altro tipo di automazione per far crescere i tuoi follower.

Qual è la causa più comune di blocco per pishing?

In realtà, è piuttosto difficile che il tuo account venga hackerato per pishing, sebbene non impossibile. Questo perché c’è bisogno di un tuo gesto intenzionale, cioè devi inserire la password e il tuo nickname da qualche parte affinché lo possano rubare.

Nella maggior parte dei casi, infatti, Instagram si accorge semplicemente che hai dato accesso a qualche app esterna al profilo.

Appartengono a questa categoria le app per monitorare le metriche o per vedere chi ha smesso di seguirti (come Reports).

Tutti questi servizi hanno bisogno della password del tuo profilo per funzionare. Instagram, a sua volta, pensa o che qualcuno sia entrato illecitamente o che stai usando delle automazioni.

Quindi ti blocca!

Come recuperare il tuo account Instagram bloccato per Pishing

Se sei qui, l’unica cosa che vuoi è ritornare in possesso del tuo account. Sappi, farò del mio meglio affinché ciò avvenga.

Questo problema è accaduto non solo alla ragazze del blog ma anche ad amici che si sono trovati in questa brutta situazione.

Instagram ha una sua procedura di recupero dell’account che consente di verificare la tua proprietà inviandoti un codice a 6 cifre alla mail collegata al profilo.

Una volta ricevuto il messaggio di blocco per pishing e aver accettato di procedere con il recupero dell’account, ti comparirà questo messaggio:

Il tuo account è stato temporaneamente bloccato: account Instagram bloccato per pishing

Ora, devi andare nella tua casella di posta elettronica e lì troverai la mail di Instagram con il codice di sblocco. Non preoccuparti, il messaggio è ufficiale e non aver paura di aprirla.

Si tratta dell’unico modo che ha Instagram per fare un doppio controllo ed essere sicuro che qualcuno non si sia appropriato in modo illecito del tuo account.

Qualche passaggio della procedura qui sopra è andato storto e hai ancora il tuo account Instagram bloccato per pishing?

Ecco quali sono i problemi più comuni che mi hanno segnalato le ragazze della community.

Cosa fare se non ricordi la password della mail collegata al tuo account Instagram?

Può capitare che tu abbia creato il tuo account Instagram tanto tempo fa. Hai collegato una mail vecchia e ora non ricordi più la password. O addirittura quella casella di posta è stata cancellata.

Che fare in questo caso? Come è possibile recuperare il codice di sblocco?

La mail è un dato importantissimo del tuo account che va sempre controllata e tenuta super aggiornata.

Nel caso in cui tu non ricordi più la password ti consiglio di… fare di tutto per trovarla!

Non provare cocciutamente a pensare ad una soluzione di sblocco senza avere accesso alla mail. È l’unico modo che ha Instagram di confermare la tua identità.

Cosa fare se non ti arriva la mail con il codice a sei cifre per il recupero dell’account?

Può capitare questo. Invii la richiesta del codice, accedi alla tua casella di posta ma, per qualche motivo, la mail non arriva.

Può capitare che ci siano dei ritardi nell’invio delle informazioni dai server e può volerci un po’ di tempo affinché ti arrivi il codice di sblocco.

Aspetta fino ad una settimana (sì, ci sono ragazzi che hanno ricevuto il codice anche dopo sue settimane!), se proprio non ricevi nulla, prova a richiedere un nuovo codice stesso dall’app.

Account Instagram bloccato per Pishing: Come evitarlo

Se stai leggendo questo articolo per qualcuno che ha avuto attacchi di pishing e l’ultima cosa che vorresti è che capitasse a te, ti consiglio di fare due cose:

  1. Non dare MAI e poi mai la tua password e il tuo nickname Instagram a NESSUNO. Non sto parlando solo di inserire le credenziali in mail fraudolente, ma anche di evitare le semplici app per integrare servizi esterni come, ad esempio, quelle per vedere chi ha smesso di seguirti.
  2. Tieni sempre aggiornate le informazioni base e di recupero del tuo profilo e segui tutte le procedure per mettere in sicurezza il tuo account Instagram (in arrivo nel prossimo articolo).

Ti è mai capitato che il tuo account Instagram fosse bloccato per Pishing?

Spero davvero che il tuo problema sia stato risolto e che tu abbia recuperato tutti i dati del tuo account.

Tutto è bene quel che finisce bene.

Condividi nei commenti la tua esperienza.

Cosa ti è successo? Ti è mai capitato di avere con un account Instagram inutilizzabile e come hai fatto a risolvere? Sarò felice di darti, con l’aiuto della community, tutto il supporto per risolvere al meglio e non perdere tutti i dati.

Se hai bisogno di leggere altre storie e confrontarti con altre persone che hanno già affrontato qualche mese fa il pishing, puoi andare nei commenti di questo articolo.

Condividi l’articolo con qualche amico o amica a cui può essere utile per recuperare il suo account Instagram con i pulsanti qui sotto.

Noi ci sentiamo presto.

Namasté,

Monica
Instagram | YouTube | Podcast

 

P.S. Ho creato il gruppo Facebook Monica Pirozzi | La Community, un luogo autentico pensato per aspiranti blogger e influencer, in cui ci supportiamo a vicenda con tecniche e consigli. Il valore che ci scambiamo al suo interno è immenso. Tra le tante cose, potrai scaricare tutti i preset che uso per modificare le mie foto su Instagram e trovare collaborazioni con i brand.

Iscriviti inserendo la tua mail qui sotto. Riceverai il link nel tuo in-box.

Ti aspetto!

14 commenti

    • Ciao,

      al momento non ho sentito da nessuno che si sia sbloccato senza il codice. é una procedura di verifica per cui credo sia proprio essenziale avere accesso a quella mail. Non riusciresti proprio a recuperarla in nessun modo?

  1. Ciao, io sono riuscita a rientrare ma quando per esempio voglio vedere i follower di una persona, in basso mi dà una notifica rossa con scritto “attendi qualche minuto prima di riprovare” e non mi fa vedere nè numero di follower nè numero di seguiti, come risolvere?

    • Ciao Sara!

      Non preoccuparti, Instagram sta facendo degli aggiornamento e non è per niente un blocco ma semplicemente degli errori temporanei della piattaforma! 😀

      Fammi sapere se si risolve! 😀

      Monica

  2. Ciao, a me arriva il codice a sei cifre sui messaggi, lo inserisco e mi esce “attendi qualche minuto prima di riprovare” cosa posso fare? Grazie

  3. Ormai è da ieri che ho il profilo bloccato e non riesco ad accedere, continua a dirmi di attendere qualche minuto, ho provato a inserire i codici una ventina di volte

  4. Io ci sono riuscita!! 🙂
    Ho provato e riprovato a mettere il codice a sei cifre, ogni volta mi uscita “attendere qualche minuto” sono passate ore e continuavo a riprovare, stavo impazzendo…finché non sono riuscita, mi ha fatto mettere il codice e mi ha fatto cambiare pasword e poi ho recuperato il mio profilo!!

    • Che meraviglia, sono troppo contenta che tu abbia risolto! Ricorda di mettere in sicurezza il tuo account attivando l’autenticazione a due fattori e non collegare mai più nessuna app esterna!

  5. Ciao, ho Instagram bloccato per phishing da circa 14 giorni.
    Purtroppo la mail e una mail vecchissima al quale non posso accedere per il codice sicurezza, inoltre ho richiesto assistenza, ho mandato la mia foto con il codice da loro inviato con un mio documento.
    Mi è arrivata la mail che hanno accettato L identità ma L unica cosa che mi permettono di fare e il reset della password, cosa praticamente inutile.. poiché quando accedo mo esce sempre la stessa schermata di blocco ed ho bisogno di quel codice.
    Potrebbero sbloccarlo automaticamente, non so più come fare,

    • Ciao Antonio,

      le procedure che ho visto funzionare richiedevano l’inserimento di un codice che arriva via mail o telefono. Al momento, non conosco nessuno che abbia sbloccato senza codice. Prova comunque ad aspettare, 14 giorni mi sembrano tanti però tentar non nuoce. Ho sentito di ragazze che sono stata sbloccate dopo due settimane!

      Continua a seguire i commenti qui sotto perchè ogni giorno ce ne sono di nuovi e potrebbero contenere la soluzione che stai cercando!

      Spero si risolva tutto!
      Fammi sapere!
      Monica

  6. Ciao Monica, mi è stato bloccato temporaneamente instagram per pishing domenica 22 novembre.. e ho scoperto anche perché.. stavo usando quella m***a di app chiamata reports+! Anche a me chiede il codice di sicurezza ma la email con la quale ho creato instagram non esiste più.. quella ragazza che è stata sbloccata dopo due settimane aveva il mio stessa problema?

    • Ciao Federica,

      leggendo qui sotto nei commenti troverai tante storie simili!

      Il modo più semplice è recuperare la mail a cui hai collegato l’account e farti arrivare il codice di sblocco.

      Nel caso in cui tu non riesca a recuperare la mail, l’unica cosa che ti resta fare è aspettare. Non ho ancora capito bene se si sblocca da solo dopo un po’!

      Fammi sapere come va!

      Monica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.